compagno

Scaramuzza: la legge sul fine vita non è un totem

Gabriele Scaramuzza - Ytali.com
Picture of Mario Rossi - La Repubblica

Mario Rossi - La Repubblica

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor

Pubblicato da Ytali.com

di Gabriele Scaramuzza

La pagina grigia scritta dal consiglio regionale del Veneto pochi giorni fa, con la bocciatura della legge di iniziativa popolare sul suicidio medicalmente assistito, impone alla politica di fare un definitivo passo in avanti per l’approvazione di una legge di civiltà, che disciplini il fine vita e dia coerenza e valore generale alla sentenza della Corte Costituzionale del 2019.

Invero, nell’ultimo scorcio della precedente legislatura, a marzo del 2022, già la Camera dei Deputati aveva adottato un testo legislativo, che a causa della fine anticipata della legislatura non poté essere vagliato dal Senato. Esiste già, quindi, un punto di partenza che potrebbe essere reincardinato nelle aule parlamentari, solo che vi fosse la volontà politica a compiere questo atto di civiltà. (continua qui)

Lavoro e democrazia. Per una legge sulla rappresentanza.

Il 25 novembre si è tenuta a Roma la prima iniziativa di Compagno è il Mondo. Sono intervenuti tra gli altri: Pier Luigi Bersani, Maria Cecilia Guerra, Elly Schlein, Arturo Scotto, Michael Braun, Cristian Ferrari, Michele Raitano, Alessandra Raffi.
VIDEO

SOCIAL

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Copertina per Articolo Uno
Articolo Uno

Articolo Uno

37,849

Articolo Uno è anche
su Twitter: @articoloUnoMDP
su Youtube https://www.youtube.com/channel/UCRL6RxUdp78HEOPPW46tIgg

🌹Image attachment

🌹 ... Vedi altroVedi meno

1 week ago

4 CommentiComment on Facebook

Sì, anche Lui manca tantissimo ♥️

Un ricordo sentito

Carica altro

RASSEGNA